L’Australia è davvero un sogno, uno di quei Paesi che visiteresti mille volte senza stancarti! Stai pensando di fare un itinerario on the road da quelle parti? In particolare qui ti consigliamo delle tappe che potresti fare nell’Australia Occidentale, da Perth ad Exmouth.

Da Perth a Exmouth GIORNO 1 – Da Perth al Deserto dei Pinnacoli

Supponendo che tu abbia già visitato Perth, la prima destinazione che ti aspetta guidando verso nord è il Parco Nazionale Yanchep, a circa 50 km.
L’ingresso nel parco ha un costo 12AUD per veicolo (fino ad un numero massimo di 12 passeggeri), che comprende anche il parcheggio. In questo parco si potrebbe passare un’intera giornata tra canguri, koala e percorsi natura per tutta la famiglia.
Il parco è assortito di barbecue e bar, sala da tè, negozi dove poter acquistare souvenir e cartoline.

In questa prima fare dell’itinerario da Perth a Exmouth è possibile visitare la spiaggia di Lancelin nella stessa giornata, la baia con le dune di sabbia bianca più grandi dell’Australia Occidentale. Si può anche noleggiare una sand board e surfare sulle immense dune.da-perth-a-exmouth

L’ ultima tappa della giornata è il Deserto dei Pinnacoli (The Pinnacles desert), una delle attrazioni di punta dell’intera Australia Occidentale.
L’area si trova all’interno del Parco Nazionale Nambung, quota d’ingresso 12AUD. Il piccolo centro informativo del parco ti darà un’idea del tipo di flora e fauna che osserverai attraverso una galleria fotografica.
E’ possibile percorrere il sentiero prestabilito in automobile oppure camminando. Il percorso è lungo circa 1.5 km e potrai fermarti lungo la via in degli slarghi previsti per la sosta. Se vai a piedi potrai seguire il percorso pedonale costruito per attraversare le varie zone principali del parco.
Questo deserto è a dir poco spettacolare, una immensa distesa di sabbia gialla che insieme a bizzarre formazioni rocciose calcaree appuntite fa da protagonista e regala scatti unici. Quando la guardi non ne vedi la fine, e ogni singolo pinnacolo di roccia è diverso dall’altro. I momenti migliori per visitarlo sono l’alba e il tramonto, quando le luci creano giochi di ombre ed incontri.Cose-da-fare-e-vedere-in-Australia

Consiglio utile

Compra un pass per i parchi nazionali dell’Australia Occidentale, ti farà risparmiare tanto! Costa circa 45AUD ed è valido un mese dal momento dell’acquisto. Chiedi informazioni al primo ufficio disponibile!

GIORNO 2 – Da Cervantes a Geraldton

da-perth-a-exmouthNel secondo giorno dell’itinerario da Perth a Exmouth ti troverai intorno alla zona di Cervantes, nelle spiagge di questa zona si vedono spesso delfini.

Se hai tempo a disposizione, una visita al Lago Thetis potrebbe essere interessante. È uno dei pochi posti al mondo con stromatoliti marini viventi (microorganismi che diventano formazioni calcaree solide), ed è un lago salato. Il percorso per osservare il lago salato è un cerchio di 1.5 Km, lungo il quale troverai pannelli informativi che ti spiegano un bel pò di dettagli interessanti.

Continuando a guidare raggiungi Geraldton, la cittadina più grande di questa zona. Se hai bisogno di comprare beni di prima necessità o cerchi qualcosa di specifico, questa è la tua occasione. Lungo la costa non troverai altre città, quindi Geraldton rappresenta l’ultima possibilità di trovare una maggiore concentrazione e varietà di supermercati e di prodotti.

Ultima tappa della giornata è l’Hutt Lagoon, il famoso Lago Rosa.

Un lago salato di un rosa intenso che renderà ogni tuo scatto qualcosa di sensazionale. Il colore deriva da un alga, la laguna infatti contiene il più grande impianto di produzione di micro-alghe del mondo: qui 250 ettari di stagni artificiali sono utilizzati per coltivare la “Dunaliella salina”.
Il momento migliore per visitare il lago è intorno a mezzogiorno oppure prima che il sole tramonti. da-perth-a-exmouth

Da Perth a Exmouth GIORNO 3 – Kalbarri National Park

Nel terzo giorno del tuo percorso da Perth a Exmouth visiterai un altro dei bellissimi parchi nazionali dell’Australia Occidentale, Kalbarri, che eccelle per le imponenti scogliere rosse dalle quali si avvistano spesso delfini.
Se ci si addentra nel parco la quota di ingresso è di 12AUD, ma per arrivare all’interno ci sono 19 km di strada dissestata. Questo è il motivo per cui ti consigliamo di valutare un mezzo a quattro ruote motrici. Molti parchi nazionali non sono accessibili altrimenti, essendo prevalentemente natura incontaminata e strade non asfaltate.
Valuta questo particolare nella programmazione del tuo viaggio. Cose-da-fare-e-vedere-in-Australia

Consiglio utile

Se ti piace il camping e ti appassiona l’avventura, esistono dei 4×4 con tenda ad estrazione montata sul tetto.
Con questi mezzi potrai raggiungere anche i luoghi più remoti ed avere la comodità di campeggiare con semplicità.

GIORNO 4 – Da Kalbarri a Shark bay

La quarta giornata dell’itinerario da Perth a Exmouth può essere dedicata ad Hamelin Pool e Denham, che fanno parte della penisola di Shark bay, patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Ad Hamelin Pool troverai un altro caso di stromatoliti, ma stavolta dentro il mare. Hamelin Pool è infatti una riserva naturale marina protetta. da-perth-a-exmouth Qualche km più a nord troverai Shell beach, la famosa spiaggia delle conchiglie, la quale invece della sabbia ha delle conchiglie bianchissime, per uno strato di 10 metri di profondità!
Se vuoi ammirare tutto questo dall’alto assicurati di raggiungere il punto di osservazione Eagle Bluff, dal quale se sei fortunato, potresti anche vedere squali e mante.
Un’altra attrazione di questa zona è Monkey Mia dove ogni giorno si riuniscono numerosi delfini, quando viene dato loro da mangiare da dei volontari che si prendono cura degli esemplari di questa area. L’ora migliore per vederli è al mattino (fra le 6 e le 7). Per assistere allo spettacolo del feeding dovrai pagare una quota di 12AUD a persona.

In questa area troverai anche il Parco Nazionale Francois Peron, che offre delle coste bellissime, accessibile tuttavia solo con mezzi a 4 ruote motrici. da-perth-a-exmouth

Da Perth a Exmouth GIORNO 5 – Da Shark bay a Carnarvon

Sulla via da Perth a Exmouth a questo punto rimane da guidare e andare verso nord, ma ci sono diversi km da percorrere e probabilmente vorrai fare una sosta. Conviene fare uno stop a metà strada nella contea di Carnarvon, che ti darà qualcosa di originale da osservare.
La cittadina ha una ambientazione piuttosto western che ricorda quella dei film. La popolazione qui è per lo più aborigena e tutto ruota attorno ad una via principale con pochi negozi. Consigliamo una passeggiata sul one mile jetty, un ponte che si estende sul mare per un miglio. Li potrai anche trovare i resti di una vecchia ferrovia ormai in disuso. Un tempo il treno collegava la terra ferma ad un piccolo isolotto, oggi disabitato.

Se hai un mezzo a 4 ruote potrai raggiungere i Quobba blowholes, dove il mare che lotta con le rocce regala uno spettacolo unico di schizzi con dimensioni importanti. da-perth-a-exmouth

GIORNO 6 – Da Carnarvon a Coral Bay

In questa fase del tuo itinerario da Perth a Exmouth dovrai solo preoccuparti di godere il più possibile di quello che vedrai.
Coral Bay è l’immagine che ci viene in mente quando sentiamo pronunciare la parola paradiso. È di sicuro una delle spiagge più belle che abbiamo visto nei nostri 2 anni intorno all’Australia.
Da qui partono imbarcazioni per la barriera corallina Ningaloo, dove oltre ai coralli e alle mille varietà di pesci troverai anche tartarughe squali e mante. Informati sui vari tour, potrebbe essere utile prenotare in anticipo.

Assicurati anche di raggiungere Paradise Beach, un’altra bellissima spiaggia a pochi minuti di guida da Coral Bay. Cose-da-fare-e-vedere-in-Australia

Da Perth a Exmouth GIORNO 7 – Da Coral Bay ad Exmouth

Exmouth si presenta con strade deserte e molto sabbiose, quasi sempre dritte, con tanti segni stradali di attenzione a canguri, emù, mucche, lucertole, cavalli, pecore che non ne hai mai visti così tanti tutti insieme. La fauna da queste parti è davvero selvaggia. Ti sembrerà di essere sprofondato gradualmente in un altro mondo.
Exmouth è una piccolissima cittadina, pari ad un villaggio, conosciuta per il Parco Nazionale Cape Range. 
Qui ogni anno le tartarughe marine, da Novembre a Febbraio depongono le uova, che si schiuderanno nel peridodo da Gennaio a Marzo.
È possibile prenotare un tour presso il centro informazioni. Abbiamo avuto la fortuna di incontrare le grandi tartarughe durante il periodo di deposizione delle uova, vivendo una delle esperienze più belle di tutto il viaggio. Ed una mattina ci siamo imbattuti in piccole tartarughe bloccate tra le rocce, che abbiamo potuto rimettere in acqua.

Per noi amanti della natura, sono stati momenti veramente intensi. Cose-da-fare-e-vedere-in-Australia

Esplorare il parco nazionale Cape Range

Il Parco Nazionale Cape Range ha un costo d’ingresso di 12AUD per veicolo, è anche possibile pernottare nei vari camping all’interno prenotando in anticipo.
Date le dimensioni e la bellezza del parco, consigliamo di rimanere per qualche giorno; qui ci sono alcune delle spiagge più belle di tutta l’Australia.
Tieni presente che non c’è assolutamente nessun segnale telefonico, il modo migliore per goderti qualche giorno di pace lontano da tutti e tutto immersi in un paradiso.
Per gli amanti dello snorkelling c’è Oysters Bay. Qui ti puoi fare un’idea di quello che è la barriera corallina da queste parti.

Consiglio utile

Assicurati sempre delle condizioni del mare, qui il fenomeno della bassa e alta marea repentina è frequente e molto più accentuato delle altre zone del Paese.

Per darti un’idea di quello che potrebbe servirti in una esperienza di questo tipo, abbiamo messo insieme dei consigli pratici per affrontare al meglio un road trip in Australia, oltre ad informazioni utili sui noleggi dei vari camper. Li trovi qui.
Se vuoi sapere in qualsiasi momento che strutture gratuite o ricettive ci sono attorno a te, scarica l’applicazione Wikicamps Australia, la fonte più aggiornata e disponibile anche off-line (nei casi in cui manca il segnale telefonico) per sapere dove andare quando ti serve qualcosa.

Quando sarà il tuo prossimo viaggio in Australia?

Speriamo di averti dato dell informazioni utili ad organizzare il tuo prossimo viaggio in Australia, e che siamo riusciti a farti venire la voglia di visitare quegli incredibili luoghi!
Vorresti scoprire questi luoghi incantevoli ma non vuoi cimentarti in una esperienza in solitaria? Allora sarai felice di sapere che a breve potrai visitarla con noi! Il nostro viaggio di gruppo in Australia si avvicina! Ti piacerebbe partecipare o saperne di più in merito? Lascia qui il tuo indirizzo mail e ti contatteremo non appena abbiamo novità! Speriamo sarai dei nostri!

Vienici a trovare su Instagram, dove regolarmente postiamo gli scatti più belli dei nostri viaggi, e sulla pagina Facebook, dove raccontiamo gli spezzoni più significativi!

Buon viaggio!

F&V

Write A Comment

Pinnalo!