Stai pensando di visitare Belgio e Olanda in macchina? Sappi che ti aspetta un viaggio incredibile!! Fattelo dire da due che di recente si sono messi in macchina per guidare da Catania a Capo Nord, attraversando Francia, Belgio, Olanda, Germania, Danimarca, Svezia e altro ancora!!

Visitare Belgio e Olanda in macchina (in particolare) non solo ci ha fatto scoprire luoghi che non immaginavamo neanche, ma ci ha anche dato la comodità di andare a scovare le attrazioni bizzarre, originali e nascoste che in genere non riesci a visitare con i pacchetti preimpostati.

È di questo che vogliamo parlarti quindi scopriamo subito cosa non devi perdere se visiti Belgio e Olanda in macchina!

Belgio e Olanda in macchina

Cosa vedere fra Belgio e Olanda in macchina

Cominciando subito dalle tappe imperdibili dei due Paesi che attraverserai, ti consiglieremmo di non tralasciare la sottovalutata città di Bruxelles. Ne abbiamo parlato approfonditamente nell’articolo dedicato a cosa vedere a Bruxelles perché è stata una di quelle tappe che inizialmente non pensavamo neanche di fare ma che alla fine ci ha lasciato di più.

La città è viva e attiva, piena di perle da scoprire e dall’animo giovane, cosa che non avremmo immaginato in quanto l’avevamo sempre percepita come una città seria ed istituzionale. Inutile ribadire che ci sbagliavamo.

Belgio-e-Olanda-in-macchina-bruxelles

Restando in tema di cose da scoprire in Belgio non puoi assolutamente perderti le cittadine di Gand e Bruges, due perle del patrimonio Belga, gioielli di architettura, storia e romanticismo. Peraltro sono collegate a Bruxelles da autostrade gratuite e ben servite, ad appena rispettivamente 60km e 100km dalla capitale.

Nella fattispecie, visitarle in auto ti darà la possibilità di scoprire siti originali e sconosciuti come il Castello di Ooidoonk, a circa 15km da Gand, e il Castello di Loppem, a circa 10k da Bruges, mete che altrimenti non potresti scoprire!

Belgio-e-Olanda-in-macchina-gand

Se visiti Belgio e Olanda in macchina queste sono tappe che non puoi assolutamente perderti! Se ti rimane del tempo e hai una buona dose di curiosità potresti fare un salto nella più grande cittadina di Anversa, conosciuta per i suoi diamanti e per la mano del gigante, antica leggenda che le ha dato il nome di Antwerp (letteralmente mano mozzata).

Quali sono le attrazioni più bizzarre da scoprire fra Belgio e Olanda in macchina?

Una meta assolutamente insolita che potresti valutare visitando Belgio e Olanda in macchina (che non potresti visitare in nessun altro modo), è la cittadina abbandonata di Doel, piccola città fantasma vicino al porto di Anversa.

Abbiamo deciso di fare un salto perché ci piacciono i contesti urbex, un po’ strani e solitari, e qui la descrizione calza in pieno in quanto Doel fu abbandonata più di un decennio fa in seguito a dei lavori di ampliamento del porto mai avvenuti. Oltretutto la cittadina è posizionata proprio sotto una centrale nucleare, cosa che le da un’aria ancora più inquietante.

L’abbiamo raccontata in un breve video che ti lasciamo qui sotto, dagli un’occhiata e non dimenticare di iscriverti al nostro canale YouTube!!

Abbiamo parlato tanto del Belgio ma se attraversi il confine anche l’Olanda saprà darti molto più di quello che ci si potrebbe aspettare!

Una delle tappe che ci ha sorpreso di più lungo il nostro viaggio on the road da Catania a Capo Nord è stata la moderna ma originale città di Rotterdam, contesto ultra-urbano che ci ha sorpreso con la sua architettura, con la sua street-art, con la sua anima futurista e green.

L’abbiamo esplorata in lungo e largo e siamo rimasti sorpresi dalla sua efficienza e dall’originalità delle sue forme, il più delle volte spigolose seppur affascinanti, colorate e moderne.

Questi sono alcuni degli scatti che le abbiamo rubato! A proposito, ci segui già su Instagram? 😃

Quali sono le tappe più frequentate del viaggio fra Belgio e Olanda in macchina?

Di sicuro una delle tappe più scoperte e visitate è Kinderdijk (si pronuncia kinderdaik), località diventata Patrimonio dell’Umanità Unesco per via del suo intramontabile fascino e delle eccezionali condizioni in cui si trova.

I mulini a vento di Kinderdijk sono un’icona mondiale di passato che abbraccia il presente, regalando scorci fotografici che ci hanno mandato letteralmente fuori di testa!

Visitare i mulini all’interno è davvero affascinante e racconta abitudini di appena un secolo fa, eppure ti sembrerà di fare un salto al millennio precedente!

Un’altra delle tappe che abbiamo scoperto visitando Belgio e Olanda in macchina è stata la cittadina di Dordrecht, meta insolita e infatti poco frequentata dai turisti dove riesci a toccare con mano la vera Olanda, con i locali che sorseggiano caffè nei bar su strada, case che pendono in avanti verso la strada e bici parcheggiate senza lucchetto! 😁

L’atmosfera è rilassata, gioviale, si avverte il suono del fiume che taglia in più punti la città e si riescono a trovare tutti quegli scorci che ponti e architettura del 700 sanno regalare.

Dall’altro lato non puoi sicuramente perderti una visita ad Amsterdam, ma quello va da sé, te ne parleremo meglio in un articolo dedicato.

Belgio-e-Olanda-in-macchina-amsterdam

Proprio a due passi da Amsterdam, giusto perché come ormai sai noi siamo fissati con i castelli, valuta di fare un salto al Castello di Muiderslot, una fortezza del XIII secolo con tanto di fossato protettivo, ancora tenuto in ottime condizioni!!

E restando in tema di location bizzarre e originali non potremmo non parlarti della Kissing-Couple, simbolo dell’Olanda situato a Nord di Amsterdam, così grande che quando te lo trovi davanti fai difficoltà a credere ai tuoi occhi!!

Belgio-e-Olanda-in-macchina-kissing-couple

Vale la pena affrontare un viaggio fra Belgio e Olanda in macchina?

La risposta è secca ed è SI, vale assolutamente la pena fare un viaggio on the road fra Belgio e Olanda in macchina, anzi, è una delle tratte più belle d’Europa!! (e anche in questo caso te lo dicono due che l’Europa l’hanno attraversata tutta in macchina!!)

Le meraviglie nascoste in questi due paesi sono così tante che avrai l’imbarazzo della scelta mentre cerchi di organizzare il tuo itinerario. Se come noi impazzisci per i castelli sappi che dovrai fare una selezione, a meno che non hai qualche mese per scoprirli tutti! (e in quel caso avresti tutta la nostra stima! 😂)

Per quanto riguarda il dove dormire possiamo consigliarti il nostro alleato Booking, che ci ha fatto da spalla durante le nostre visite nelle città; per il resto delle tappe ci siamo arrangiati in campeggio, qui sotto ti diamo un assaggio delle realtà di quelle zone.

Speriamo di esserti stati utili con questi spunti per l’itinerario fra Belgio e Olanda in macchina, non dimenticare di iscriverti al nostro canale YouTube dove ogni settimana raccontiamo pezzi del viaggio on the road con consigli, curiosità e tanto altro!

Se ti piacciono le foto di viaggio vienici a trovare su Instagram, dove oltre a pubblicare gli scatti più belli raccontiamo quotidianamente il viaggio nelle Stories, portandoti virtualmente con noi nei nostri ininterrotti viaggi!! Ti aspettiamo li! 😃🌍

Write A Comment

19 − diciannove =

Pinnalo!