Non tutti sanno che Sydney ad oggi è la più grande città in Australia e per esteso in Oceania, addirittura posizionata tra le 15 città più visitate al mondo! Comprensibilmente ogni anno arrivano milioni di turisti da ogni parte del mondo per vedere questa splendida città. Vorresti visitarla anche tu e ti stai chiedendo cosa vedere a Sydney in 3 giorni? Vediamo di racchiudere le principali attrazioni e di fare il punto su cosa non puoi assolutamente perderti durante la tua visita!

Cosa vedere a Sydney in 3 giorni
Il tramonto all’Opera House

Cosa vedere a Sydney in 3 giorni –  Le icone e il Patrimonio Unesco

Una visita che si rispetti deve necessariamente iniziare dalla massima icona della città nonché edificio dichiarato Patrimonio dell’Umanità Unesco: la bellissima ed unica Opera House. Si potrà scegliere questo come punto di riferimento di cosa vedere a Sydney in 3 giorni, data anche la sua posizione, e da qui far proseguire la visita.

cosa-vedere-a-Sydney-in-3-giorni
L’Opera House di Sydney

L’Opera House infatti si trova nella zona di Circular Quay, raggiungibile con i servizi di trasporto pubblico; area che ingloba più di una attrazione, dalla quale si sviluppa il movimento in città.

Vicino l’Opera House si trovano i rigogliosi Giardini Botanici, che sono la più antica istituzione scientifica in Australia. Adiacente a questi ultimi ma nascosto dagli occhi di tutti c’è un edificio molto particolare, la Government House.

cosa-vedere-a-Sydney-in-3-giorni
La Government House di Sydney

Rimanendo nella zona di Circular Quay non potrai mancare il gigantesco Harbour Bridge, è addirittura possibile scalarlo in un tour guidato! Sotto il ponte di sviluppa l’antico quartiere “The Rocks”, durante il weekend potrai anche visitare il caratteristico mercatino artigianale dove non mancano musica, birra e cibo, una piacevole voce della lista cosa vedere a Sydney in 3 giorni!

viaggi-di-gruppo-Australia
La vista sull’Harbour Bridge

Da qui si raggiunge facilmente anche l’Osservatorio di Sydney, dal quale godere della bellissima vista sulla città. In serata, perché è questo il momento in cui esso prende vita, non perderti l’elegante Darling Harbour, il porto della città di Sydney, con la grande area pedonale e i moltissimi locali fra cui anche il frequentatissimo Hard Rock Cafè.

Cosa vedere a Sydney in 3 giorni – Meraviglie lungo la costa

La lista cosa vedere a Sydney in 3 giorni continua con alcune zone che si trovano appena fuori dal centro cittadino. Una cosa che vorrai di sicuro valutare è andare alla scoperta delle bellissime coste e delle spiagge di Sydney, dalle più frequentate alle più segrete e originali.

Un percorso noto ed affascinante è quello che va dalla spiaggia di Bondi (famosissima) fino alla zona di Cogee, sentiero costiero che ti permetterà di ammirare le bellissime spiagge e rimanere affascinato dalle particolari formazioni rocciose che si affacciano sull’Oceano Pacifico. Assicurati di fare un salto alla spiaggia di Bronte, con la sua rockpool, una delle piscine ricavate originariamente da naturale erosione rocciosa.

cosa-vedere-a-Sydney-in-3-giorni
La RockPool di Bronte – Sydney

Da qui avrai bisogno dei mezzi di trasporto per rientrare in città. Mentre ti dirigi verso il centro città fermati a Town Hall e visita il Queen Victoria Building, antico monumento della città che oggi ospita negozi di marchi importanti.

cosa-vedere-a-Sydney-in-3-giorni
Il Queen Victoria Building di Sydney

Scoprire il centro città ti porterà ad incontrare sul tuo cammino anche luoghi come la Cattedrale di St Mary, Hyde Park, il War Memorial, raggiungibili in metropolitana alle fermate di St James o Museum. Come vedi quando si parla di cosa vedere a Sydney in 3 giorni non ci si annoia mai!

La sera, se vuoi ammirare lo skyline fai un salto in uno dei bar in centro all’interno dei grattacieli del CBD, come l’O bar.

Cosa vedere a Sydney in 3 giorni – La natura nei dintorni

Quando ci chiedono cosa vedere a Sydney in 3 giorni finiamo sempre col parlare della natura nei dintorni della città, come ad esempio le famosissime Blue Mountains, che è possibile scoprire in una escursione in giornata.

Le Montagne Blu, chiamate così per il colore di cui si dipingono grazie alle sostanze rilasciate dagli alberi di eucaliptus, sono state dichiarate sito Patrimonio Mondiale dell’Unesco. La cittadina più importante dell’area è Katoomba, dalla quale si possono raggiungere diversi percorsi. Puoi arrivarci con i mezzi pubblici, con i tour guidati, oppure noleggiando un’auto che ti darà libertà di movimento e autonomia.

Per vedere le famose “Three Sisters” devi raggiungere il punto di osservazione Echo Point, da qui assicurati di visitare anche la cascata Wentworth. Sarà una giornata dedicata alla natura, alle piccole cascate e ai paesaggi infiniti in uno dei Parchi Nazionali più belli d’Australia.

I percorsi di trekking proposti dai percorsi delle Blue Mountains hanno difficoltà variabili, ce ne sono di diversi tipi per diversi visitatori. Questa potrebbe essere una valida opzione per spendere il terzo giorno di questo itinerario di Sydney.

Le “Tre Sorelle” delle Blue Mountains

Cosa vedere a Sydney in 3 giorni – Il CBD (Central Business District)

Se preferisci invece focalizzarti sulla città valuta di visitare due dei mercati più conosciuti di Sydney, primo dei quali è il Paddy’s Market, dove puoi acquistare i souvenir più belli ai migliori prezzi (d’Australia). A pochi passi dal mercato ti ritrovi immerso nel quartiere di Chinatown.

cosa-vedere-a-Sydney-in-3-giorni
Il quartiere Chinatown di Sydney

Il secondo mercato che visiterai è il Fish Market, qui il pesce viene sia venduto che preparato sul momento, offrendo le migliori prelibatezze del mare a prezzi davvero stracciati! Controlla gli orari di apertura prima di organizzare la tua visita in modo da non rischiare di trovarli chiusi.

Hai ancora del tempo a disposizione e senti che manca qualcosa alla tua lista cosa vedere a Sydney in 3 giorni? Non c’è problema, da dove ti trovi adesso sei a due passi da Darling Harbour, che ospita anche il Museo Marittimo Nationale e altri luoghi di interesse. Fai una passeggiata sul Pyrmont Bridge, ponte elevatoio ancora in funzione, magari lo vedi pure sollevarsi!

Fai un salto nel CBD (Central Business District) il centro degli affari di Sydney. In questa zona ci trovi anche un parco chiamato Barangaroo Reserve, dove potrai rilassarti in piena città.

Quando sarà il tuo prossimo viaggio in Australia?

Le attrazioni di cui ti abbiamo parlato sono solo un assaggio delle meraviglie che questa zona possiede, infatti racchiude cosa vedere a Sydney in 3 giorni! Se avrai qualche giorno non perderti le zone di Botany Bay, il Royal National Park e il Ku-ring-gai Chase National Park.

L’Australia come scoprirai, è un Paese incredibilmente pieno di sorprese!
Dai un’occhiata a questo articolo, dove ti parliamo delle attrazioni imperdibili della terra dei canguri!
Vorresti scoprire questi luoghi incantevoli ma non vuoi cimentarti in una esperienza in solitaria? Allora sarai felice di sapere che puoi visitarla con noi!! Il nostro viaggio di gruppo in Australia è finalmente on line!!! Ti portiamo alla scoperta dei posti più belli e ti facciamo vivere un’esperienza incredibile in questo meraviglioso Paese!!
Ti piacerebbe partecipare o saperne di più in merito?

Prenota e blocca il tuo posto entro il 31 Ottobre 2018!! Dopo torneremo al prezzo pieno, affrettati!!

<< CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!!>>

Non è richiesto il pagamento dell’intera cifra in fase di iscrizione, basta un acconto per garantirsi il posto nel gruppo e il prezzo scontato!!


Vienici a trovare su Instagram, dove regolarmente postiamo gli scatti più belli dei nostri viaggi, e sulla pagina Facebook, dove raccontiamo gli spezzoni più significativi! TI ASPETTIAMO!!

Buon viaggio!

F&V

Write A Comment

cinque × quattro =

Pinnalo!