Dopo il nostro recente viaggio in Giordania alla scoperta del fascino incredibile di questo Paese tra dune di sabbia e siti unici al mondo, non potevamo fare a meno di organizzare un tour di gruppo per portarci altri viaggiatori; sappiamo già che sarà un’avventura EPICA!!

L’occasione perfetta per scoprire una delle 7 meraviglie del mondo moderno e non solo!! Dal 24 Settembre al 1° Ottobre 2022 potrai ammirare insieme a noi le originalissime sculture nella roccia, affondare i piedi nella sabbia del deserto, risalire canyon controcorrente e galleggiare in uno dei mari più folli al mondo, il Mar Morto!

Percorreremo le affascinanti strade nel punto più basso del pianeta, faremo un bagno nel Mar Rosso e non mancherà l’esperienza di dormire in un campo Marziano.

Quali saranno le tappe e quanto costa partecipare? Qui sotto tutti i dettagli! Nel frattempo se non lo hai ancora fatto iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti sui prossimi viaggi!

viaggio-in-Giordania-tesoro-petra

L’itinerario generale sarà così strutturato:

Il viaggio in Giordania parte da Roma! – Giorno 1 (24 Set)

Dato che i voli aerei sono inclusi nella quota di partecipazione, nel primo giorno del nostro viaggio in Giordania ci troveremo all’aeroporto di Roma Fiumicino, per raggiungere l’aeroporto di Amman (AMM) intorno alle 12 di Sabato 24 Settembre 2022.

Non appena raggiunta terra Giordana ci sposteremo verso sud (con il bus a nostra completa disposizione per tutta la durata del viaggio) dirigendoci verso il Mar Morto, per prendere possesso del bellissimo resort dove potremo rilassarci in piscina e soprattutto usufruire della spiaggia riservata: qui galleggeremo per la prima volta nel lago salato più figo del Medio Oriente, nonché il punto più basso del pianeta, a 400 mt sotto il livello del mare!

Cena libera e pernottamento nel Mar Morto.

viaggio-in-Giordania-mar-morto

Assaporando uno dei luoghi più unici al mondo! – Giorno 2 (25 Set)

Nella mattinata del giorno 2 del nostro viaggio in Giordania avremo ancora la possibilità di approfondire la caratteristica zona del Mar Morto, facendo delle incursioni in altri punti accessibili della costa, tra bizzarre formazioni di sale e bagni galleggianti nei luoghi più remoti di questa area.

viaggio-in-Giordania-mar-morto-galleggiare

Guidando verso sud poi ci inoltreremo in giganti montagne che delineano paesaggi davvero particolari, tornando piano piano “in alto”, fino a raggiungere la “valle dei tesori”, Wadi Musa.

Nel pomeriggio avremo modo di visitare il sito archeologico di “Piccola Petra”, appena fuori dalla cittadina, che ci darà un assaggio delle bellissime formazioni rocciose antiche millenni di cui questa zona brulica.

Cena libera e pernottamento a Wadi Musa.

Una delle 7 meraviglie del mondo moderno! – Giorno 3 (26 Set)

Potevamo organizzare un viaggio in Giordania senza farvi scoprire una delle meraviglie storiche più assurde al mondo??😍

viaggio-in-Giordania-tesoro-petra-positivitrip

Questa giornata d’itinerario sarà interamente dedicata al parco archeologico di Petra, molto grande e dispersivo, che contiene numerose perle da ammirare: oltre al “Tesoro“, che poi è il primo vero monumento che si vede addentrandosi nel sito, ci sono tante altre attrazioni che vale la pena scoprire. Tra queste le Tombe Reali, il Teatro, i vari Templi e infine il Monastero (raggiungibile in circa 2 ore di cammino in salita con numerosi gradini, oltre 800).

Inoltre non mancherà la vista del Tesoro dall’alto (anche questa prevede circa 1 ora in salita composta in gran parte da scale), ma la fatica fisica sarà ricompensata da una vista incredibile!!😍

Ci tratterremo dentro il parco per tutto il tempo che vorremo, ci prenderemo tutto quello necessario esplorando col calma, finchè chi lo sa, rimarremo gli ultimi all’interno!

viaggio-in-Giordania-monastero-petra

Cena libera e pernottamento a Wadi Musa presso la stessa struttura del giorno precedente.

Alla scoperta del Deserto della Giordania! – Giorno 4 (27 Set)

Se c’è una cosa che possiamo garantirti di questo viaggio in Giordania (oltre che ci divertiremo e che faremo le foto e i selfie più pazzeschi della storia) è che i paesaggi che vedremo non li dimenticherai mai più!

viaggio-in-Giordania-wadi-rum

Durante questa giornata ci dirigeremo a sud, avvicinandoci al territorio arido e remoto del Wadi Rum! Dopo aver raggiunto le fantasiose dune, ci addentreremo nel cuore del Deserto con i nostri 4×4, dove faremo diverse esperienze extraterrestri!

Innanzitutto metteremo piede nel posto in cui passeremo la notte, il campo tendato dove dormiremo dentro una Bubble marziana!! Poi salteremo a bordo delle jeep per un divertentissimo tour fra le dune e i punti più iconici del deserto! Sgommeremo sulla sabbia, vedremo punti di attrazione (alcuni davvero antichissimi e fuori dal mondo) e ci godremo un tramonto epico da uno dei punti panoramici.

viaggio-in-Giordania-jeep-tour-wadi-rum

Ci godremo una cena beduina nel deserto (inclusa nella quota) e balleremo sotto le stelle prima di addormentarci guardando il cielo!

Dal Deserto all’Oasi! – Giorno 5 (28 Set)

Nel giorno 5 del nostro viaggio in Giordania prenderemo la nostra navicella spaziale e ci sposteremo dalle dune del Deserto all’oasi di Aqaba, sul Mar Rosso! Aqaba è la città più meridionale della Giordania, praticamente al confine con l’Arabia Saudita sotto, e letteralmente di fronte al confine con Israele!

Una volta raggiunta la città faremo un giro veloce per le vie del centro e ci godremo un momento di divertimento e relax sul famoso Mar Rosso. In queste zone ci sono diverse attività marittime proposte, che spaziano dall’esplorazione dei fondali con barche dal pianale in vetro e sport più attivi come moto d’acqua, flyboard, scuba diving e altro che ognuno potrà scegliere se fare in base alle proprie preferenze.

Altro che “giochi senza frontiere”! – Giorno 6 (29 Set)

Tenetevi forte perché in questa giornata ci aspetta un’esperienza degna dei migliori programmi di avventura, ci cimenteremo nel percorrere l’affascinante e divertente Canyon di Wadi Al Mujib, nella zona del Mar Morto.

Il Canyon permette di risalire, camminando e scalando le rocce, il letto del fiume Wadi AlMujib, composto da zone più basse dove si tocca e aree leggermente più profonde dove ci si aggrappa alle corde disseminate lungo il percorso. Qualche volta ci sono degli scalini da salire, altre volte ci si inserisce fra le rocce per passare al livello successivo.

viaggio-in-Giordania-canyon-attraversata

Tutta la fatica che faremo in ogni caso sarà ripagata dalla componente divertimento e adrenalina, nonché dalla scarica di forza della cascata di fine percorso, dove un bagnetto e una foto sono d’obbligo!

viaggio-in-Giordania-canyon-mujib

Mentre l’andata è in salita e controcorrente, il ritorno è più semplice e in discesa, nel quale ci si può anche dolcemente fare trasportare dalla corrente raggiungendo di nuovo la foce, recuperando così un po’ d’energie 😁.

Nel pomeriggio ci rimetteremo a bordo del nostro bus per raggiungere la capitale, dove faremo una cena libera e pernotteremo.

Tra la storia, l’archeologia e i colori di Amman! – Giorno 7 (30 Set)

L’esplorazione di Amman del nostro viaggio in Giordania sarà piena di storia, pienissima di archeologia e strabordante di colori! La capitale infatti ha moltissimi tocchi colorati disseminati per le vie dell’immenso centro, che scopriremo per settori.

Innanzitutto faremo una gita fuori porta al parco archeologico di Jerash, il sito di rovine Romane più grande e meglio conservato al mondo fuori dal territorio Italiano, ammirando la bellissima città che una volta dominava la zona.

viaggio-in-Giordania-jerash

Nel pomeriggio ci avventureremo invece per le vie di Amman, dove non solo faremo un salto alla Cittadella (uno dei 7 antichi quartieri della città), ma non mancherà un salto anche a Downtown, la zona Bazar, e un giro a Rainbow Street, il movimentato cuore del fermento cittadino (a tutte le ore).

viaggio-in-Giordania-rainbow-street

In serata ci concederemo una cena tipica (la nostra ultima insieme❤️) in uno dei locali di questa vibrante città e pernoteremo in zona centrale.

Verso l’Italia, la conclusione del nostro viaggio in Giordania – Giorno 8 (1 Ott)

Dopo una meritata colazione in territorio Giordano ci dirigeremo insieme verso l’aeroporto di Amman (AMM) per il volo di rientro. Ovviamente avrai la nostra assistenza per tutti gli spostamenti e le eventuali esigenze pratiche che potrebbero sorgere, saremo col gruppo in ogni momento!

A questo punto ti starai chiedendo:

“Quanto costa la partecipazione al viaggio in Giordania?”

Ti farà piacere sapere che oltre a farti scoprire i luoghi più belli ed iconici di questi territori straordinari, la partecipazione al nostro viaggio di gruppo in Giordania ha un costo decisamente competitivo e molto contenuto rispetto ai pacchetti simili! 😃

Questo grazie ad una organizzazione meticolosa e anche alla possibilità di condividere le spese con i compagni di viaggio (nonchè di godere di ottima compagnia e fare nuove amicizie con gente che come te ama i viaggi e la natura!)

La quota di partecipazione al viaggio è di €1550, ma le iscrizioni sono state chiuse!

IL VIAGGIO È SOLD-OUT!!😅

Ci auguriamo di averti con noi ai prossimi, se non hai ancora fatto l’iscrizione, non perderti la nostra newsletter per ricevere tutti i nuovi programmi di gruppo in anteprima!!

Oltretutto per questo viaggio non dovrai preoccuparti di nulla, per tutta la permanenza. Ci saremo noi a comunicarti tutte le informazioni necessarie, prima della partenza e durante il viaggio, tenendo sempre il gruppo aggiornato con tutti gli sviluppi.

POTRESTI CHIEDERTI: “Cosa succede se il viaggio in Giordania dovesse essere annullato per problemi legati al Covid e non fosse più possibile partire?” In questo caso non avrai alcun problema perchè la COPERTURA COVID ti protegge nel caso in cui il viaggio dovesse avere degli impedimenti di forza maggiore, dandoti diritto al rimborso totale!

Cosa comprende la quota?

  • Voli di andata e ritorno da/per l’italia (Roma Fiumicino) con bagaglio a mano da 10 kg più una borsa o zainetto inclusi;
  • Tutti i pernottamenti in camere doppie o multiple (il bagno potrebbe essere condiviso)*;
  • 1 notte nella Bubble nel deserto;
  • Tutte le colazioni;
  • Bus con aria condizionata, Driver locale a nostra disposizione e guida locale;
  • Tour in Jeep di 2 ore nel deserto del Wadi Rum;
  • Cena beduina sotto le stelle nel deserto;
  • Il Jordan Pass, che comprende visto e ingressi alle varie attrazioni (Petra ecc);
  • Assicurazione covid, sanitaria, bagaglio e annullamento (la polizza di annullamento garantisce il rimborso completo qualora il partecipante, per impedimenti dimostrabili legati ad impegni lavorativi, alla salute propria o di un familiare, non potesse più partire, anche se molto vicino alla data di partenza; in alcuni casi potrebbe essere prevista una franchigia);
  • Il nostro affiancamento per tutto l’itinerario;
  • Assistenza completa del tour operator;

La quota non comprende

  • Pasti e bevande dove non indicato come incluso;
  • Ingresso al Canyon di Al Mujib (da pagare in loco);
  • Spese di carattere personale, e tutto quello che non è descritto esplicitamente nella voce “la quota comprende”;

*Se hai esigenze specifiche o hai bisogno di una camera singola contatta noi o il tour operator.

È necessario pagare subito l’intera quota per partecipare?

Assolutamente no! Per bloccare il proprio posto e garantirsi la partecipazione al viaggio (che è a numero chiuso, massimo 10 partecipanti!) basta versare un acconto del 30%; il saldo sarà da versare solo 30 giorni prima della partenza. Non devi affrontare la spesa adesso! 😊

Perché dovresti viaggiare con noi?

  • Saremo noi in persona ad accompagnarvi, non sarà uno di quei viaggi preimpostati dove seguiamo una tabella che ha scritto qualcun altro; sarà piuttosto come andare in giro con un gruppo di amici che esplorano divertendosi insieme.
  • Conosciamo a menadito le zone in cui vi porteremo e non vediamo l’ora di mostrarvi quei posti!
  • L’itinerario è stato studiato sulla base dei luoghi più autentici e che rispecchiano natura, cultura locale e scoperta, nonché ragionato per bilanciare esplorazione e relax.
  • Se vuoi leggere le parole di chi ha già viaggiato con noi le trovi qui 🙂

INFORMAZIONI IMPORTANTI

Questo è un viaggio di gruppo, richiede quindi spirito di adattamento e condivisione.

Per i pasti ci recheremo presso i ristoranti locali, ognuno ovviamente sarà libero di consumare ciò che preferisce (in Giordania si trovano opzioni per tutte le esigenze alimentari; se avete domande o necessità specifiche non c’è ragione di preoccuparsi, contattateci e saremo felici di assistervi).

A chi si rivolge questo viaggio?

A viaggiatori curiosi, che hanno voglia di scoprire e condividere un’avventura insieme ad altri. È pensato per coloro che apprezzano passeggiate in natura, percorsi al sole, e che non si fanno scoraggiare dai gradini perché non vogliono perdersi posti assolutamente incredibili! 😁

Non è richiesta una particolare preparazione fisica ma ci saranno lunghe camminate e alcuni percorsi in salita di media intensità e intere tratte composte da gradini, inoltre è indispensabile saper nuotare per accedere al Canyon di Wadi Al Mujib ed essere pronti ad affrontare piccole scalate controcorrente.

NB: l’itinerario è strutturato per un pubblico maggiorenne e per logistica non è adatto a famiglie con bambini.

Chi viaggia con noi? Generalmente i nostri gruppi sono composti da persone tra i 18 e i 50 anni, single, in coppia o insieme ad amici/familiari.

ORARIO – In Giordania l’orario è di 1 ora avanti rispetto all’Italia (GMT+3);

TEMPERATURE MEDIE – Per il periodo in cui andiamo sono previste temperature Min. 15° Max. 30°;

ABBIGLIAMENTO – Consigliamo di portare con sé un abbigliamento pratico e comodo, anche sportivo, con scarpe adatte alle camminate e tenuta da mare sempre pronta. Vi invieremo una mail con tutte le istruzioni per attrezzatura e abbigliamento adatti al tour e prima del viaggio creeremo una chat di gruppo su whatsapp in cui ci conosceremo e ci coordineremo sui piccoli aspetti pratici!

viaggio-in-Giordania-positivitrip

DOCUMENTI, VISTI ed info sul Paese

Per i residenti in Italia: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data d’ingresso in Giordania;

VACCINAZIONI – Al momento nessuna vaccinazione è obbligatoria per i cittadini italiani in visita in Giordania (tuttavia si consiglia di ricontrollare su ViaggiareSicuri con l’avvicinarsi del viaggio in quanto dato il periodo le regole potrebbero cambiare repentinamente);

Qui di seguito quanto specifica Viaggiare Sicuri:

OBBLIGHI GENERALI E ADEMPIMENTI RICHIESTI PER L’INGRESSO NEL PAESE
Per tutti gli stranieri che viaggino con mezzo aereo verso la Giordania, al fine di ricevere la carta di imbarco, è necessaria solo la registrazione sulla piattaforma https://www.gateway2jordan.gov.jo/form/ (a seguito della quale si riceverà via mail un codice da mostrare al check-in) e compilare e consegnare al banco del check-in un formulario, reperibile al seguente link https://www.carc.jo/images/COVID19/Declaration-Form.pdf.

MONETA – In Giordania è in uso il Dinaro Giordano (JOD), 1 Euro = 0.75 JOD circa. Non è strettamente necessario portare con sé contanti dall’Italia in quanto si può pagare con carta nella maggioranza dei casi e il numero di transazioni che facciamo generalmente è basso, tuttavia per le piccole spese personali come souvenirs, snack e simili è consigliabile portarsi quel poco di liquidità in € che cambieremo in loco, in modo da semplificarvi le cose. Per le commissioni applicate in fase di prelievo e pagamento in Giordania è bene informarsi con la propria banca prima della partenza, molti istituti applicano tassi di circa 4-8€ per le operazioni;

LINGUA – La lingua ufficiale è l’Arabo, ma si riesce a comunicare fluentemente in Inglese. Avendo noi al vostro fianco (più una guida locale) per tutta la durata del viaggio non dovrete preoccuparvi di questo aspetto, anche se non conoscete affatto l’inglese;

TELEFONIA – Le SIM card italiane in Giordania funzionano ma il servizio ha costi altissimi, se tenete particolarmente ad usare internet mentre siamo in movimento è possibile acquistare delle sim locali a partire da 10JOD. Presso le strutture avremo comunque sempre a disposizione il wifi, salvo casi eccezionali come il Deserto ecc;

PRESA ELETTRICA – In Giordania si trovano diversi formati di prese elettriche, la più diffusa è di sicuro la due poli usata in Italia (“shuko”). In base ai dispositivi che utilizzate potrebbe essere necessario un adattatore universale, che consigliamo di portare per tutte le evenienze.

Per qualsiasi altra informazione non esitate a chiedere direttamente a noi o all’agenzia coordinatrice.

Il viaggio è organizzato in collaborazione con TripLab Tour Operator, Piazza Generale di Brigata Luigi Sapienza 18, 95030 Sant’Agata li Battiati (Catania), P.Iva: 05893570878.

Speriamo sarai dei nostri! Ti aspettiamo per un tour indimenticabile! 😃

Write A Comment

8 + 1 =

Pinnalo!